annunciata la prossima disponibilità  dei sorgenti di una parte delle librerie del .NET Framework. Sarà accessibile il codice sorgente di WPF (Windows Presentation Foundation), Windows Forms, ASP.NET, System.Data, XML.

Questa iniziativa va ad incrementare le attività già portate avanti nell'ambito della  Shared Source Initiative .

Con Visual Studio 2008 sarà possibile utilizzare questi sorgenti per effettuare operazioni di debug che comprendano il codice del .NET Framework di fare tutto ciò che è previsto dalla  Microsoft Reference License, che praticamente dà la possibilità di accedere ai codici sorgenti, senza però poterli copiare o ricompilare.