La netta separazione che esisteva in passato tra il software installato sui dispositivi client (PC, console, telefoni, etc), i contenuti della nostra intranet e i servizi Internet si sta rapidamente riducendo.  Stiamo infatti assistendo a una profonda evoluzione del mondo di Internet dove i siti  da fornitori di contenuti fruibili via browser si stanno trasformando in erogatori di servizi, che possono essere agganciati e consumati da qualunque altra componente software presente in altri siti  Internet, nelle intranet o localmente sui nostri device client.

ll Web si sta trasformando in una vera e propria piattaforma applicativa e i Web Service nelle loro varie declinazioni (SOAP, REST, etc), i feed RSS e le altre forme di pubblicazione di contenuti consumabili direttamente da applicazioni o siti sono alla base di questo cambiamento.

Un primo esempio di questa evoluzione è rappresentato dai feed RSS che hanno permesso di sganciare il contenuto di un sito web dal browser, consentendone l’utilizzo da qualunque altro software e da altri siti. 

Oggi, oltre a queste funzionalità, troviamo esposti nella stessa modalità non solo i contenuti ma veri e propri servizi applicativi che possono essere composti e combinati per costruire applicazioni: dalle funzionalità di mappe e geolocalizzazione (http://dev.live.com/virtualearth/sdk/) a vere e proprie funzionalità applicative come ad esempio l’autenticazione (http://dev.live.com/liveid) da piattaforme per l’integrazione e la costruzione di servizi di Web Community (http://dev.live.com/quickapps/  , http://dev.live.com/ ),  a servizi di integrazione e composizione  tra differenti applicazioni (http://labs.biztalk.net/).

Emergono inoltre, strumenti che consento la rapida aggregazione e composizione dei servizi in mashup, anche ad opera degli utenti finali (http://www.popfly.net/Overview/) .

L’impatto di questa trasformazione coinvolge l’intero ecosistema del software, dalle architetture delle intranet aziendali, al modello di produzione delle applicazioni da parte degli ISV, fino ai servizi di chi fornisce le piattaforme di hosting .

Stiamo assistendo alla costruzione di un nuovo paradigma per lo sviluppo delle soluzioni applicative che consente di combinare il software installato localmente ai nostri device  o alla nostra infrastruttura aziendale con  i servizi offerti da software residente in Internet , rompendo le barriere tra due mondi che  erano alternativi e separati, aprendo la strada a nuove applicazione dalle enormi potenzialità : Software + Services .

Inseme a Pietro abbiamo registrato un video per introdurre cosa si intende con  S+S  

image

Link Utili sul tema:

The Internet Service Bus

http://msdn2.microsoft.com/en-us/architecture/bb906065.aspx

A Planet Ruled by Software Architectures

http://msdn2.microsoft.com/en-us/architecture/bb906059.aspx

Architecture Strategies for Catching the Long Tail

http://msdn2.microsoft.com/en-us/architecture/aa479069.aspx 

Multi-Tenant Data Architecture

http://msdn2.microsoft.com/en-us/architecture/aa479086.aspx

Software + Services: An Architectural Perspective

http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/aa905319.aspx

Una piattaforma per soluzioni service oriented:introduzione

http://msevents.microsoft.com/CUI/WebCastEventDetails.aspx?EventID=1032351270&EventCategory=5&culture=it-IT&CountryCode=IT

Architect Journal : Software + Services

http://msdn2.microsoft.com/en-us/arcjournal/bb906058.aspx

Strategic Architect Forum 2007 - Recorded Sessions

http://msdn2.microsoft.com/en-us/architecture/bb267380.aspx