Come annunciato pubblicamente dal blog di ScottGu, ecco le novità

Silverlight 2.0.

La prossima versione di Silverlight, precendentemente nota come Silverlight 1.1, è stata rinominata in Silverlight 2.0, questo per evidenziare meglio le novità che verranno introdotte.

WPF UI Framework: Le funzionalità presenti nello UI Framework, saranno compatibili con un sottoinsieme di quelle in WPF presenti nel .NET Framework 3.5 (extensible control framework model, layout manager , two-way data-binding , control template e skinning support)

Controlli: saranno rilasciati una serie di controlli per le form (textbox, checkbox, radiobutton, etc), controlli built-in per il layout (StackPanel, Grid, etc), altri come (TabControl, Slider, ScrollViewer, ProgressBar, etc) e per la manipolazione dei dati (DataGrid, etc).

Networking: saranno supportati REST, POX, RSS, e WS* e cross domain network access.

Base Class Library: NET base class library (collections, IO, generics, threading, globalization, XML, local storage, etc), LINQ to XML ed una più ampia integrazione per il supporto alle API DOM HTML.

Una beta di Silverlight 2.0 verrà rilasciata in Q1 del 2008.

ASP.NET 3.5 Extensions

La prossima settimana verrà rilasciata la preview delle ASP.NET 3.5 Extension, che contengono:

ASP.NET MVC: la possibilità di utilizzare il pattern del Model-View-Controller (MVC) in applicazioni ASP.NET

Miglioramenti per ASP.NET AJAX: nuovo controllo <asp:history> per il supporto della history del browser integrato con i bottoni back and forward.

ASP.NET Dynamic Data: per creare facilmente siti web che espongono dati.

ASP.NET Silverlight: semplificherà integrazione di Silverlight in applicazioni ASP.NET

ADO.NET Data Services: verrà inoltre rilasciata una nuova versione di "Astoria", un progetto con cui sarà possibile esporre facilmente sorgenti dati tramite lo stile architetturale REST. Astoria è costruito sull' ADO.NET Entity Framework.

A presto

-Pietro