image

Ieri in Microsoft si è svolto il Web Plaftom Day, evento di una giornata interamente dedicata alle novità di IIS 7. Nel ringraziarvi per la parteciapazione mettiamo a disposizione le slide dell'evento. Potete trovare qualche informazione in più anche sui nostri blog.

Introduzione a IIS7

IIS7 presenta importanti novità architetturali e di funzionamento rispetto ad IIS6. L’estrema modularità e il nuovo processo di installazione consentono un utilizzo molto flessibile di IIS7 e la costruzione di server WEB “personalizzati”. In questa sessione introdurremo le novità architetturali di IIS7 e vedremo quali conseguenze queste abbiamo sul funzionamento di IIS7 e sul disegno di soluzioni web-based.

Estendere IIS 7

La nuova architettura modulare di Internet Information Server 7.0 offre nuove possibilità per estenderne le funzionalità. Ogni modulo è infatti rimovibile, consentendo di utilizzare solo quelli utilizzati dalle applicazioni. L’integrazione con ASP.NET 2.0 consente di estenderne le funzionalità in modo semplice e flessibile: invece di utilizzare solamente le API C++ di basso livello è infatti possibile utilizzare .NET per scrivere moduli e handler. Anche il nuovo IIS Manager può essere facilmente esteso scrivendo codice .NET , questo ci consente di gestire la configurazione di moduli ed handler custom direttamente all’interno di un’unica UI.

Configurazione e delega

In IIS7 viene introdotto un nuovo modello di configurazione basato su file XML e che integra la configurazione di IIS7 e di ASP.NET in un’unica infrastruttura. Il nuovo modello prevede e consente anche la delega di amministrazione di siti e applicazioni ad utenti non amministratori del server. La sessione illustra i principi di basa della configurazione di IIS7 e mostra come utilizzare gli strumenti disponibili per implementare un sistema di delega amministrativa granulare e flessibile.

Servizi alle applicazioni

In questa sessione ci occuperemo di alcuni dei servizi offerti alle applicazioni da IIS 7. In particolare vedremo come utilizzare FastGCI, un nuovo componente incluso in IIS 7, per fare hosting di applicazioni PHP in modo affidabile e performante. Altri servizi applicativi ci permettono di sfruttare l’integrazione con ASP.NET utilizzando la Form Authentication anche per contenuti non .NET o migliorare le performance utilizzando la cache di IIS 7.

Amministrazione automatizzata e troubleshooting

L’amministrazione day-by-day di una web farm richiede l’esecuzione di operazioni ripetitive, ma importanti, e di altre eseguite saltuariamente, ma che richiedono l’esecuzione di una sequenza precisa di azioni tra loro collegate. In entrambi i casi la possibilità di utilizzare strumenti diversi dall’interfaccia grafica, standardizzati e semplici migliora notevolmente l’efficacia e la rapidità d’azione degli amministratori. Un aspetto strettamente collegato all’amministrazione è la possibilità di effettuare ricerche delle cause di errore durante la messa in esercizio di una nuova applicazione web based. In questa sessione vedremo quali strumenti hanno a disposizione amministratori e sviluppatori per migliorare e semplificare la messa in esercizio, la gestione e la ricerca di errore di applicazioni e siti web

Un saluto

Piergiorgio e Pietro