Al momento è disponibile solo in Inglese, le versioni localizzate (anche in Italiano) usciranno a breve.

GDR è l’acronimo di “General Redistribution Release”, ma in questo caso non è un “piccolo” aggiornamento ma una completa riscrittura del prodotto, con un’architettura a plug-in completamente nuova, che separa i database supportati (SQL Server 2000, 2005 e 2008) dal prodotto stesso, permettendo l’integrazione futura del supporto a nuovi database.

Quest’architettura è la stessa che verrà utilizzata in Visual Studio Team System 2010.

Ci sono moltissime novità in questa versione, prime fra tutte il supporto per SQL Server 2008 e la separazione tra il concetto di Build, che genera un file con estensione .DBSCHEMA, e il concetto di Deploy, che viene effettuato tramite un tool ridistribuibile che legge il file .DBSCHEMA e applica le modifiche al Database target senza avere la necessita di conoscerlo preventivamente.

Questo permette di avere dei setup che applicano le modifiche ai database esistenti in modo completamente trasparente, riallineando la versione del DB alla versione dell’applicazione.

Questa versione richiede la presenza della Database Edition (o della Team Suite), del Service Pack 1 di Visual Studio e di SQL Server Compact 3.5 SP1 (normalmente incluso nel SP1 di Visual Studio).

Se avevate installato una versione CTP o RC (le versioni di test rilasciate dal team durante lo sviluppo del prodotto) della GDR, dovete rimuoverla tramite il comando:

msiexec /X {DDF197C6-4507-3A19-A4B5-0E17CC931370}

Il formato dei progetti Database cambia con questa versione, ma è possibile fare l’upgrade dalle versioni precedenti (tranne che da alcune versioni CTP precedenti alla CTP20). E’ comunque necessario aggiornare tutte le Database Edition di tutti i membri del team, perchè il nuovo formato non è compatibile con la versione precedente.

Maggiori informazioni potete trovarle nel blog di Gert Drapers (in Inglese) e nei prossimi giorni nel blog di VSTSItalia.

Vi ricordo che anche chi possiede Visual Studio Team System 2008 Development Edition con abbonamento MSDN Premium ancora attivo può scaricare gratuitamente la Database Edition, installarla e poi aggiornarla alla versione GDR.

Lorenzo