Da pochi giorni abbiamo lanciato un nuovo programma della famiglia “Spark”, dopo DreamSpark per gli studenti e BizSpark per le Start Up ISV, oggi chi si occupa di sviluppo web può accedere ad una nuova iniziativa che prende appunto il nome di WebsiteSpark.

Unico requisito per accedere è quello di essere un azienda con meno di 10 dipendenti oppure un consulente che si occupi di sviluppo Web.

I benefici, come per gli altri “Spark”, non si limitano all’accesso al software ma prevedono:

-          Supporto tecnico e formazione

-          Opportunità di Business

-          Software

o   3 Licenze di Visual Studio 2008 Professional

o   1 Licenza di Expression Studio 3

o   2 Licenze di Expression Web 3

o   4 Processori in produzione di Windows Server Web 2008 o R2

o   4 Processori di SQL Server 2008 Web Edition

Come potete notare il programma offre l’accesso a tutta la piattaforma software per lo sviluppo e per l’hosting dei siti Web, hosting che può avvenire su server in house presso l’azienda stessa oppure usufruendo di una delle offerte agevolate create dagli hoster coinvolti nell’iniziativa:  Aruba, KPNQuest, MC-Link.

Gli altri benefici prevedono accesso alla formazione e al supporto tecnico diretto Microsoft e una nuova iniziativa che presenteremo entro la fine dell’anno: un Marketplace dedicato ai clienti finali e creato per generare opportunità di business per le aziende “WebsiteSpark” che si saranno profilate.

Costi? Replicando il modello creato per BizSpark è prevista una fee simbolica di 100$ da sostenere all'uscita dal programma che può avvenire non oltre i 3 anni dalla registrazione.

Per  ulteriori informazioni e per accedere al programma: www.microsoft.com/web/websitespark

Vi ricordo anche:

Bizspark (Startup ISV): www.microsoft.com/bizspark

DreamSpark (Studenti): www.dreamspark.it

 

Emanuele Arpini

emanuele.arpini@microsoft.com

Local Software Economy Lead