Alle 18 è iniziata la Keynote della SharePoint Conference, che vede il nostro Pietro tra i partecipanti (per fortuna si è registrato prima che la conferenza andasse in Sold Out).

image

Durante la Keynote di Steve Ballmer sono stati dati una serie di annunci che cercherò di riassumere in questo post:

  • in Novembre ci sarà la Beta di Office 2010 e di SharePoint 2010, che includerà SharePoint Workspace (il successore di Groove)
  • SharePoint supporterà pienamente i nuovi browser e sarà usabile anche dai cellulari di ultima generazione e avrà molte innovazioni introdotte in questa slide:

image 

image

  • SharePoint Online – oltre 1.000.000 di utenti sfruttano SharePoint “in the cloud”, e nella nuova versione ci saranno molti miglioramenti, inclusa la possibilità di “integrare” SharePoint installato in locale con quello Online, per gestire scenari differenti ma integrati.

image

  • SharePoint per siti Internet: ci saranno nuove edizioni dedicate ai siti Internet, nuove funzionalità per il CMS (con il Ribbon nell’editor online, il cross-browser rich text editing, etc…), il supporto di vari tipi di media, la collaboration, il supporto multilingua, la ricerca avanzata, l’integrazione nativa con Silverlight, etc…

image

image

  • SharePoint e Visual Studio 2010

image

I Developer possono usare SharePoint su Windows 7 e Windows Vista e sfruttare Visual Studio 2010 (disponibile in Beta 2 da oggi con licenza Go-Live per poterlo usare in produzione) con nuovi Project Template dedicati allo sviluppo su SharePoint (web parts, workflows, etc..), Server Explorer esteso per andare su SharePoint, deployment e debug con la possibiltà di mettere breakpoint, la possibilità di abilitare la diagnostica e vedere cosa succede (simile a quella di ASP.NET), supporto di SharePoint Online, etc….

image

image

image

  • Nuovo SharePoint Designer (rimarrà gratuito) con la nuova interfaccia di Office 2010 e moltissime nuove funzionalità per integrare SharePoint con Office e con altre applicazioni esterne:

image

  • SharePoint Foundation 2010 sostituirà i “vecchi” Windows Sharepoint Services

Pietro nei prossimi giorni approfondirà alcuni di questi temi con dei post dedicati direttamente dalla conferenza.

Buona serata!!!

-Lorenzo