Queste le novità della keynote iniziata da Achim Berg, Area Vice President al TechEd EMEA di Berlino, che si svolge in questi giorni; in concomitanza con il ventennale della caduta del muro di Berlino.

Le novità sono orientate ai servizi infrastrutturali nell’ottica di ridurre i costi e aumentare l’efficenza.

Stephen Elop, President, Business Division, ha annunciato:

image

La disponibilità di Exchange Server 2010 pensato sia per il cloud che per i servizi “in casa”.

Julia White, ha dimostrato alcune funzionalità di Exchange Server 2010: l’utente non si accorge del “move” della casella di posta da un server ad un altro.

Per l’utente finale integrazione con Outlook 2010, OWA, Outlook Mobile:

  • Nuova “conversation view” per i thread di mail
  • speach to text preview
  • la presence & chat integrate in OWA
  • inviare/ricevere messaggi da OWA
  • Supporto di FireFox e Safari per OWA
  • DRM anche nel browser

Delle regole lato server, con action con cui posso validare e rendere sicuri messaggi di posta.

Annunciata anche la futura disponibilità di Microsoft Forefront

image

Poi Robert Wahbe, Vice President, Server Division, ha parlato del trend verso la virtualizzazione e il cloud Computing: virtualizzazione, Private Cloud, Public Cloud, tutti supportati da Microsoft.

image

Potete rivedere l’intera keynote a questo link:

In questi giorni Renato è a Berlino e vi terrà aggiornati.

Link utili