Si è appena conclusa la keynote del TechEd North America 2010 tenuta da Bob Muglia, di cui condivido con voi alcune parti.

Si è mostrata l’integrazione tra Visual Studio 2010, Test Center e System Center per “registrare” un bug, prendere trace diagnostiche di quello che è successo al momento del presentarsi di un bug, il tutto in grado di essere replicato per riprodurre il bug ed infine arrivare al deploy finale della soluzione corretta.

image

In luglio sarà poi disponibile la beta di Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

 image

Si è poi parlato di Cloud Computing e dei cambiamenti che introduce e dei relativi vantaggi.

Sono state mostrate alcune demo con System Center  per realizzare architetture ed infrastrutture basate su template.

Da oggi inoltre è possibile utilizzare applicazioni che usano .NET Framework 4 in Windows Azure, inoltre da oggi sono disponibili nuovi tool per lo sviluppo con Windows Azure integrati con Visual Studio 2010.

Windows Server AppFabric è disponibile in RTW da oggi, in fondo al post trovate alcuni link.

Si è poi parlato di Windows Communication Sever 14 e delle nuove funzionalità che saranno disponibili, come il search integrato con informazioni inferite da SP 2010, etc.  Inotre è stata annunciata la beta di Exchange Server 2010 SP1.

Si è mostrato Windows Phone 7, di cui sono state messe in evidenza le funzionalità d’integrazione con SharePoint 2010 e Office 2010.

image

E’ stato anche mostrato Excel 2010 e alcune funzionalità avanzate per la BI, che consentono di creare applicazioni sofisticate senza scrivere codice ed in grado di gestire grandi quantità di dati grazie a PowerPivot e al prodocollo Odata per avere accesso a sorgenti dati di natura diversa. Grazie a PivotViewer, un nuovo controllo che sarà disponibile in settimana, sarà possibile esplorare dati.

Si è parlato di Internet Explorer 9 e del supporto che darà all’ HTML 5 e l’integrazione con le funzionalità dell’hardware con l’accelerazione della GPU.

Bing Maps SDK : un nuovo SDK per le mappe di Bing consente di visualizzare dati in overlay alle mappe.

Potete rivedere la keynote a questo url.

Link per approfondimenti: