Ieri sera alle 18 durante la Keynote dell'evento Silverlight Firestarter dedicato allo sviluppo di Business App con Silverlight, Scott Guthrie ha annunciato la roadmap di Silverlight 5 e le nuove features di questa release. Potete rivedere lo streaming della  Keynote e anche le altre sessioni dell'evento nella pagina dedicata al firestarter Silverlight 5 estende Silverlight 4 introducendo oltre 40 nuove funzionaltà negli scenari già annunciati nei giorni scorsi, con particolare riferimento alla Premium Media Experience ed alle Client Business Application. Disponibile anche il supporto per i browser a 64 bit oltre a nuovi tool per Visual Studio. Ulteriori informazioni sulle nuove funzionalità le trovate sul sito dedicato appunto al futuro di Silverlight . La beta di Silverlight sarà disponibile nella primavera del  2011, per poi avere succesivamente nel 2011 la versione finale.

Tra le nuove funzionalità annunciate per la Media Experience abbiamo oltre alle novità rilasciate alcuni giorni fa con IIS Media Services 4.0 :
-Hardware Decode per H.264 con lo sfruttamento della GPU (graphics processing unit)  che consente di migliorare la riproduzione dei contenuti video a qualità più elevata migliorando le prestazioni di riproduzione dei video
- TrickPlay con la possibilità di riprodurre video\audio a differenti velocità con il supporto del fast-forward e rewind. Supporto della doppia velocità con  audio pitch correction  che consente di guardare il video a maggiore velocità preservando la possibilità di ascoltare l'audio.
- Miglioramenti sull'integrazione con il sistema consentendo di disabilitare lo screen saver mentre è attiva la riproduzione di un video 
- Supporto per i Remote-control per la gestione del media playback.
- Miglioramenti nella parte di  Digital rights management consentendo lo switching tra differenti DRM media sources.
 
Interessante nella keynote la demo su IIS MS 4.0 con il supporto multi device

 
Tantissime le funzionalità annunciate anche nell'area dello sviluppo di Client Business Application tra cui spiccano in particolare i miglioramenti al databinding che rendono ancora più semplice l'utilizzo del MVVM nelle applicazioni e consentono di effettuare anche il debug durante il databinding, per individuare immediatamente le eventuali problematiche tra il modello e le dichiarazioni effettuate nel nostro codice, accelerando notevolmente lo sviluppo. Vi consiglio di guardare la demo di questa funzionalità nella keynote
Altra interessante funzionalità riguarda il nuovo supporto in Visual Studio per il profiling inclusi CPU, memory e thread contention test e le nuove interessanti funzionalità per il Test della UI:
che comprendo il Control UI Test Builder per il recording dei test :
che genera poi i test che possono essere direttamente lanciati come Test Method in Visual Studio con l'analisi dei risultati:
 
Anche di questa funzionalità vi consiglio di guardare la demo  nella keynote
 
Tra le altre novità abbiamo:
Per le Out-of-browser trusted application oltre alle caratteristiche già disponibilili in SL4 con la possibilità di utilizzare COM e accedere al profilo utente, utilizzo del controllo HTML, Interazione con Office etc abbiamo anche:
-  La possibilità di chiamare direttamente da Silverlight con PInvoke codice unmanaged.
- Supporto per leChild Window con la possibilità di lanciare finestre addizionali dalla nostra app OOB Silverlight 
-  Nuovo supporto per delle group policy che le aziende possono usare per abilitare o bloccare la security sandbox di Silverlight 5 nelle trusted application.

Miglioramenti anche in WCF e RIA Services:
-Silverlight 5 includerà il supporto per WS-Trust e  WCF RIA Services includerà i complex type, miglioramenti al MVVM support, e alla possibilità di personalizzare la code generation.
-Il networking stack supporterà il low-latency network permettendo una maggiore velocità di risposta nelle applicazioni che consumano dati
 
Databinding e MVVM, oltre alla parte di Debug descritta prima abbiamo ulteriori miglioramenti per il MVVM come:
-  Implicit DataTemplates che consentono di creare template cross applicazione e di supportare specifici tipi per default
- Ancestor RelativeSource bindings che semplificano per un DataTemplate il bind a proprietà del container control.
- Binding in style setters
- il nuovo evento  DataContextChanged che semplifica la gestione dei cambiamenti di surce sul datacontext
 
Miglioramenti al Text e Printing:
- Silverlight 5 migliora il rendering del testo, il multi-column text flow e i linked text container, con  supporto completo a OpenType font. 
- Inclusi anche i nuovi Postscript Vector Printing API che permettono di controllare via codice il print, e abilitano il printing di ricchi report o documenti.
- Supporto per la funzionalità  Pivot con il nuovo controllo nel SDK di SIlverlight 5 che consente una nuova e interattiva modalità di navigazione visuale nei dati veramente interessante ed anche qui vi consiglio la demo nella keynote .
 
Per la grafica : Silverlight 5 include miglioramenti nel supporto della GPU (graphics processing unit) e lo abilità anche per il 3-D graphics, abilitando nuovi scenari di visualizzazione. Anche su questa tematica potete vedere una demo interessante nella keynote .
 

Per le Performance in Silverlight 5, ulteriori miglioramenti significativi all'application startup time, supporto per i browser a  64-bit browser e supporto per accelerazione  hardware in IE9, anche in windowsless mode.

 
Per una lista completa delle nuove funzionalità potete andare sul sito dedicato appunto al futuro di Silverlight .
  
Molto interessanti anche le altre sessioni dell'evento dedicate in generale allo sviluppo di client business application che riepilogo di seguito e che vi consiglio di rivedere  nella pagina dedicata al firestarter :
Jesse Liberty  - Data Binding Strategies with Silverlight and WP7
Yavor Georgiev -  Building Compelling Apps with WCF using REST and LINQ 
Dan Wahlin - Building Feature Rich Business Apps Today with RIA Services
John Papa - MVVM: Why and How? Tips and Patterns using MVVM and Service Patterns with Silverlight and WP7
Tim Heuer - Tips and Tricks for a Great Installation Experience
Mike Cook & Jossef Goldberg - Tune Your Application: Profiling and Performance Tips
Jaime Rodriguez -vPerformance Tips for Silverlight Windows Phone 7