Da oggi è disponibile per tutti il download della beta della SP1 di Visual Studio 2010 e .NET 4 che sarà a breve scaricabile da questo link . E’ disponibile con licenza “go-live”, dato che ha già passato i test di qualità necessari per una pre-release e può quindi essere utilizzata su macchine di produzione in attesa della versione finale.

Le novità contenute in questa beta sono:

Offline Help Viewer

Il nuovo Help Viewer è ritornato ad essere un’ applicazione client separata dalle tab del broswer come in precedenza, che vi consente di muovere la finestra come se fosse una qualsiasi applicazione desktop. Inoltre è stata reintrodotta la tabella dei contenuti facilmente espandibile senza dover ricaricare i contenuti stessi. Trovate inoltre un index delle keyword, Favorites e History tab e il pannello con i risultati delle ricerche. Potete anche creare delle categorie per i favoriti, creando dei folder specifici per la raccolta.

image

Nell’immagine sopra potete vedere una ricerca effettuata usando le keyword (ad esempio GetGC) e quindi gli argomenti relativi associati. Potete vedere un video con le novità a questo link.

Tool per Silverlight 4

Il supporto per lo sviluppo con Silverlight 4 e i WCF RIA Services sono stati inclusi nella beta della SP1, di fatto non rendendo necessario il download separato. Potete leggere delle novità nei WCF RIA Services in un post separato che ho fatto sul mio blog.

Tool/API migliorate

Sono state aggiunte delle API e funzionalità richieste da molti sviluppatori, in particolare:

  • Nuove classi MFC per lo sviluppo con funzionalità specifiche di Windows 7 come: Direct2D, DirectWrite e Windows Animation.
  • Unit Testing disponibile anche per progetti con .NET 3.5, oltre al supporto già presente per .NET 4.
  • IntelliTrace disponibile su piattaforme a 64bit e in progetti SharePoint 2010
  • Performance Wizard, disponibile ora anche per progetti Silverlight
  • VB Compiler runtime switch (/vbruntime): un nuovo switch del compilatore rende più facile aggiungere dei reference a librerie e runtime di Visual Basic rendendo più facile l’adozione di nuove piattaforme anche da VB.

Attenzione

Se state usando ASP.NET MVC 3 RC, l’installazione della beta della SP1 può causare dei problemi, a breve verrà rilasciato un aggiornamento a ASP.NET MVC 3 da installare in-place alla SP1 che correggerà questo problema. La RC2 di ASP.NET MVC 3 è ora disponibile a questo link.

Inoltre se state testando “Visual Studio Async CTP”, aspettate ad installare la beta della SP1 sulla macchina in cui state facendo i test con la CTP.

Link per il download

Potete scaricare la beta da questi link: