[Post aggiornato il 29-06-2011]

 

 Windows Azure Platform è la Platform-as-a-Service che Microsoft mette a disposizione tramite i propri datacenter per realizzare applicazioni “in the cloud”. A differenza delle soluzioni on-premises (locali o in hosting) Windows Azure gestisce in modo trasparente tutti i dettagli dell’infrastruttura sottostante compresa la configurazione dei load balancer, i web server e il deployment del software applicativo permettendo alle software house di dedicarsi esclusivamente al proprio core business: lo sviluppo del software!

 

La piattaforma Windows Azure è composta dai seguenti quattro elementi:

·        Windows Azure

·        SQL Azure

·        Windows Azure AppFabric

·        Marketplace.

 

Windows Azure è il nuovo sistema operativo nato esclusivamente per il Cloud! Infatti, Windows Azure gestisce un intero cloud datacenter ed è in grado di integrarsi e sincronizzarsi con gli altri datacenter sparsi per il mondo fornendo agli sviluppatori servizi in alta affidabilità e disponibilità di potenza computazionale, storage di tipo non-relazionale  e funzionalità di queue management per la comunicazione asincrona, oltre a un set di API di management.

SQL Azure è il servizio di database relazionale ad alte prestazioni utilizzabile dalle applicazioni mentre Windows Azure AppFabric raccoglie un insieme di servizi per le applicazioni come l’Internet Service Bus per gestire la connettività tra servizi ed applicazioni e l’ Access Control Service per garantire un modello di Single Sign On tramite scenari federati. Infine, il Marketplace permette di condividere e pubblicare tutte le nostre soluzioni, servizi e attività di consulenza. Infine, tutti i servizi dell’intera piattaforma sono accessibili tramite API REST.

 

Oggi il tema Cloud è sempre più centrale nelle riflessioni da parte dei responsabili IT delle aziende. Quindi come assicurarci che noi developers siamo pronti ai nuovi paradigmi di sviluppo e alle nuove architetture?

A questo proposito abbiamo creato un insieme di risorse dedicate ai developers e agli architetti software per facilitare l’apprendimento, la sperimentazione e la prova gratuita della piattaforma Windows Azure. Tutto questo per velocizzare le prime esperienze pratiche con il Cloud e saper rispondere per primi alle richieste dei propri manager!

1)    Learn

a.     I Quaderni del Cloud (Italiano)

b.     Developing Applications for the Cloud on the Microsoft Windows Azure  Platform.(Inglese)

c.      Percorso formativo video su Windows Azure (Italiano).

d.     Whitepapers (Inglese)

2)    Develop

a.     Scarica i Tool e il nuovo Windows Azure SDK.

b.     Scarica ed segui i Lab del Training Kit (Inglese).

3)    Deploy

a.     Richiedi entro Settembre il freepass gratuito valido per 30 giorni che non richiede carta di credito inserendo Italy e Promo Code ITAMSDN01, oppure vai alla pagina free offer e attiva la tua sottoscrizione (richiede la carta di credito).

b.     Fai il deployment su Windows Azure.

c.      Se la tua applicazione è pronta per il mercato, scopri le migliori offerte economiche e come profilarla e certificarla gratuitamente per avere grande visibilità.

4)    Tell

a.     Racconta ai tuoi colleghi PHP, JAVA, Ruby la tua esperienza... perché anche loro possono sviluppare con i loro linguaggi e i loro tool per Windows Azure!

Mario