Prosegue lo sviluppo di Internet Explorer 10 ed a poche settimane dalla prima platform preview rilasciata durante MIX è disponibile per il download la platform preview 2 (IE10PP2) che contiene lo stesso engine mostrato nella recente preview di Windows 8. Sul blog ufficiale del team di Internet Explorer trovate il post dedicato alla nuova preview assieme ad un video della nuova preview riportato anche più avanti nel post. Come per le precedenti release delle platform preview è possibile installare la nuova versione in parallelo con Internet Explorer 9 per poter provare le nuove feature disponibili. Aggiornato anche il sito Test Drive con nuovi esempi ed applicazioni che sfruttano anche le funzionalità e gli standard aggiunti con IE10PP2. Molto pbella in particolare la nuova demo di test delle performance fireflies che vi consiglio di provare con IE0PP2 confrontando i risultati con gli altri browser e che trovate anche nel video successivo inserito nel post.

Focus principale di questa nuova preview è proprio sui nuovi standard, con l’introduzione di tante importanti novità tra le quali CSS3 Floats, HTML5 Drag-drop, File reader API, Media Query Listeners ed un iniziale supporto per HTML5 Forms,  nonché la capacità di fornire prestazioni migliori con un utilizzo più efficiente della vita della batteria attraverso tecnologie come i Web Workers  e Asynchronus Script Execution . Migliorato anche il supporto per la sicurezza negli standard con la HTML5 Sandbox e iframe isolation. Per la parte qi Web Workers trovate su Test Drive un bel esempio di applicazione di questa feature che potete provare con la nuova preview

IE10 è , inoltre , il primo browser ad implementare  alcune nuove performance API inserite nelle specifiche del working group del W3C che si occupa delle performance ( setImmediate, requestAnimationFrame,  PageVisibility) di cui trovate alcuni esempi sul Test Drive .

Potete leggere su questo documento in msdn le caratteristiche delle nuove features inserite in IE10PP2

Oltre alle platform preview, che permettono di cominciare a provare le feature selezionate per l’inserimento nella prossima release del browser, continua anche l’ impegno verso gli standard in evoluzione e ancora non maturi , che verranno eventualmente in futuro introdotti nel browser e che vengono portati avanti e resi disponibili con HTML5 Labs. In HTML5 Labs vengono rese disponibili le prime prototipazioni dei nuovi standard che, raggiunta la necessaria maturità in termini di specifiche, vengono poi portati nelle platform preview per poi essere rilasciati nelle nuove versioni del browser, come successo appunto per le File reader API con IE10PP2. Le File API sono partite appunto come prima sperimentazione in HTML5 Labs e con l’ultimo draft della specifica rilasciata il 17 Maggio,  si è raggiunto un buon livello di stabilità che garantisce che queste API non subiranno modifiche rilevanti nell’evoluzione dello standard e sono quindi pronte per l’inserimento in applicazioni reali e vengono quindi introdotte nella platform preview per diventare parte integrante della prossima release del browser.

Interent Explorer continua ad evolvere nell’adozione dei nuovi standard  e con questa nuova preview, possiamo cominciare a provare le nuove funzionalità,fornire feedback sullo sviluppo e sperimentare e verificare i nuovi standard introdotti che arriveranno in versione definitiva con la release finale della versione dieci.