E’ da pochi giorni disponibile il download della Beta della versione 2 di WebMatrix.  La versione 2 è l’evoluzione della precedente versione alla quale vengono aggiunte le funzionalità che vedremo a breve.

Se avete già installato la versione 1, questa verrà rimossa automaticamente e verrà installata la versione 2 Beta.

 

Editor migliorato

L’editor di testo adesso ha un supporto all’autocompletamento migliorato. In particolare con il supporto ai tag dell’ HTML 5 e jQuery.

L’editor dei CSS ha una comoda funzionalità: il Color picker, che consente di selezionare il colore da usare in modo comodo ed immediato:

image

 

Web Pages 2

Con il nuovo WebMatrix avete a disposizione nuove funzionalità delle Web Pages. Le Web Pages sono in sostanza il framework che vi consente di scrivere il codice che esegue la logica dell’applicazione.

Tra le novità trovate la validazione dell’ input lato client, che consente di ridurre i round trip verso il server .

Nuovi provider di autenticazione (Facebook, OAuth, Open ID etc). Un utente in possesso di credenziali Facebook, potrà quindi autenticarsi direttamente al nostro sito associando il suo account Facebook a quello di un account al sito.

Nuovi helper, come quello delle mappe, consentono di avere utili frammenti di codice per inserire nuove parti nel sito come, appunto nuove mappe.

Un altro aspetto interessante è il supporto per i device mobili; il framework offre funzionalità che permettono di gestire pagine diverse che in base al fatto che si stia navigando tramite un device mobile oppure tramite il browser del desktop, fa il rendering in modo diverso.

Potete vedere il dettaglio di queste fuzionalità a questo link che include le novità della developer Preview delle Web Pages 2.

 

Editor dei Dati

L’editor per la creazione di un database, delle tabelle e relativo popolamento era già presente nella versione 1 di WebMatrix. Questa nuova versione ne migliora l’usabilità e l’integrazione con il tool. In particolare è stato aggiornato sia la view per la creazione dei campi di una tabella, ora supporta il tab per spostarsi agilmente e le freccie per passare da un tipo di dato ad un altro. E’ stato anche aggiornata la view per il popolamento e la modifica dei dati e l’esecuzione di una query.

imageimage

 

Pubblicazione

Già dalla versione 1, WebMatrix supporta la pubblicazione di un intero sito (pagine e database) in modo trasparente presso hoster che hanno un’infrastruttura compatibile. Se volete cercare un hoster potete accedere alla Gallery dedicata. Ora potete anche accedere remotamente alle pagine sull’hoster e modificarle da WebMatrix. Nella figura seguente  vedete la “Remote View”, con cui si accede ai file remoti.

image

 

Estendibilità

WebMatrix 2 è estendibile utilizzando Visual Studio 2010, potete accedere alla lista delle componenti dalla Gallery di WebMtrix e scegliere cosa utilizzare.

image

 

Per chi vuole provare un tool gratuito, per partire da applicazioni già fatte e pubblicarle in modo semplice oppure vuole partire da template di codice, lascio di nuovo il link al download:

Buon divertimento!