Lo scorso 7 giugno, durante l’evento Meet Windows Azure, sono state annunciate molte interessanti novità che riguardano la nostra piattaforma Cloud “preferita” Smile

Chiunque abbia una sottoscrizione di Windows Azure, può già attivare le nuove funzionalità per lavorare con le Virtual Machines, i Web Sites e le Virtual Network, anche se vi ricordiamo che per ora sono in modalità preview e quindi non sono coperte dai Service Level Agreement disponibili per gli altri servizi di Windows Azure.

Ora, finalmente, avete anche a disposizione un nuovo Training Kit che vi aiuterà a sperimentare queste nuove funzionalità e che include:

  • 12 nuovi hands-on labs per le Windows Azure Virtual Machines
  • 11 nuovi hands-on labs per i Windows Azure Web Sites
  • 2 nuovi hands-on labs che dimostrano come utilizzare Windows Azure con le applicazioni Metro-style di Windows 8
  • Nuovi hands-on labs per Node.js e PHP per chi sviluppa su Mac OS X!!!
  • Contenuti aggiornati per le ultime versioni dell'SDK e dei Windows Azure tools, e del nuovo Windows Azure Management Portal
  • Nuove presentazioni e aggiornamenti di quelle già presenti nei precedenti Training Kit

E le buone notizie non finiscono qui! Da oggi anche chi è iscritto a WebSiteSpark può avere risorse gratuite per sviluppare su Windows Azure, come già accade per chi ha una sottoscrizione Visual Studio con MSDN, per i Partner Microsoft e per le startup iscritte a BizSpark (trovate tutti i dettagli qui).

Non dimenticate che, per chiunque voglia provare Windows Azure, è anche disponibile l’opzione di attivare una Free-Trial della durata di 90 giorni (tutto quello di cui avete bisogno è il vostro Live ID)

Da Luglio, inoltre, organizzeremo una serie di Dev Camps in cui vi aiuteremo a sviluppare le vostre app su Windows Azure Smile

Vito