Da oggi sono disponibili in forma definitiva, cioè non più come servizio in preview, i Windows Azure Media Services.  Potete leggere dell’annuncio e delle caratteristiche da qui.

image

Tramite questi nuovi servizi si semplificano gli scenari di consumo di contenuti multimediali, avendo una piattaforma che copre le fasi di upload, codifica, protezione, distribuzione e infine il consumo degli stessi.

Blog ufficiale annuncio

Nuovo Developer Center