Da poco è disponibile un aggiornamento del Windows Store, che contiene una serie di miglioramenti:

  • Impostazione della data di rilascio: quando fate certificare un’applicazione (o aggiornare) potete decidere il giorno a partire dal quale l’applicazione sarà disponibile nello Store (impostando anche un fuso orario); in pratica ritardandone l’uscita rispetto al tradizionale pubblica appena certificata.
  • Rimuovere per un periodo di tempo l’applicazione dalla lista delle applicazioni nello Store. Cosa che può essere utile nel momento in cui vogliate correggere un bug.
  • Terminare il supporto per l’applicazione per Windows 8 e lasciare solo la versione per Windows 8.1
  • Semplificazione dei requisititi per la certificazione: è stata rilasciata la nuova versione del documento che descrive i requisiti per la certificazione, che ora consentono una maggiore libertà di decisione, ad esempio dove posizionare la pubblicità o se implementare le funzionalità per la gestione di mouse, tastiera e touch, come anche i requisiti per i dispositivi a basso consumo.

Per approfondimenti: