free hit counter
April, 2011 - Pietro Brambati Blog - Site Home - MSDN Blogs

Pietro Brambati Blog

Developer's stories

April, 2011

  • Pietro Brambati Blog

    Applicazioni Open Source su ASP.NET e il nuovo speciale di ASPItalia

    • 0 Comments

    Lo sviluppo di applicazioni web da zero è in alcuni casi una soluzione costosa in termini di tempo impiegato e di risorse coinvolte. Negli scenari in cui non sia possibile iniziare a sviluppare un’applicazione da zero vengono spesso usate applicazioni Open Source su ASP.NET.

    imageIn questo ultimo anno Microsoft ha messo a disposizione strumenti nuovi per l’installazione e la pubblicazione di queste appllicazioni. Noti CMS, blog Engine e motori di Forum su ASP.NET, Wiki e applicazioni per il commercio elettronico sono oggi ospitati sulla Web Application Gallery sul sito Microsoft. La Web Gallery si integra con strumenti come il Web Platfrom Installer e WebMatrix.

    Potete usare strumenti come il Web Platfrom Installer per installarle sulla vostra macchina oppure per scaricare tool gratuiti per lo sviluppo Web o Windows Azure. Questo tool gratuito vi guiderà nell’installare tutte le dipendenze necessarie all’installazione. Se ad esempio un’applicazione ha bisogno di usare SQL Server, abilitare ASP.NET etc. e questi non sono installati, verranno scaricati e installati prima dell’applicazione stessa, infine il Web Platfrom Installer vi guiderà nel processo di setup imagedella vostra applicazione preferita in pochi passi.

    Potete inoltre installare Microsoft WebMatrix, questo tool gratuito non solo si integra con la Web Gallery e vi aiuta ad installare le applicazioni Open Source su ASP.NET, ma vi dà dei template per partire a sviluppare piccole applicazioni Web, senza la necessità di dover iniziare a scriverle da zero. Scaricate le applicazioni, avete la possibilità di testarle in locale, modificandone eventualmente il codice tramite un semplice editor di testo, piuttosto che farne analisi per verificare come migliorarle dal punto di vista di come si presentano ad un motore di ricerca, facendo analisi SEO sulle stesse.

    Infine, spesso, uno dei problemi che si pone dopo aver realizzato una soluzione con queste applicazioni è cercare e trovare un hoster che faccia hosting adeguato. In queste ultimi mesi già alcuni hoster stanno cominciando a realizzare infrastrutture compatibili con WebMatrix e pubblicare offerte in una Hosting Gallery a loro dedicata. Vi consiglio di tenere d’occhio le offerte che appariranno in questa gallery e di cercare quelle più adatte alle vostre esigenze.

    ASPItalia:le migliori applicaz. Open Source per il web

    image

    Le applicazioni Open Source su ASP.NET sono un numero considerevole, pertanto vale la pena approndirle e capire meglio come possano aiutarci nello sviluppo quotidiano.

    Con oggi inzia uno speciale realizzato dalla community ASPItalia, che vuole aiutare tutti gli sviluppatori ASP.NET a conoscere meglio  le applicazioni Open Source più note realizzate dalle community di sviluppatori ASP.NET, come DotNetNuke, Umbraco, nopCommerce e mojoPortal o quelle più emergenti come Orchard.  Inoltre lo speciale ospiterà atre soluzioni basate sul mondo Open Source che gravitano intorno a .NET e sarà quindi un utile spunto per conocere o approndire altre soluzioni.

    Vi consiglio di partire da subito seguendo questo link, dove troverete l’annuncio dello speciale direttamente dalla community ASPItalia.

    Nelle prossime settimane, a scadenza settimanale, troverete gli approfondimenti  sui vari temi, i primi appuntamenti saranno con Marco De Sanctis, Gianluca Esposito e Riccardo Golia. Sulla pagina dedicata trovate il piano editoriale delle prossime settimane i cui appuntamenti saranno con Orchard e nopCommerce.

    Buona lettura per le prossime settimane.

  • Pietro Brambati Blog

    ASP.NET MVC 3 Tool Update

    • 0 Comments

    Durante Mix 11, che si sta svolgendo in queste ore è stato rilasciato un Aggiornamento dei tool per ASP.NET MVC 3.  Questo è un aggiornamento solo dei tool per Visual Studio 2010 e non del runtime che rimane quindi invariato. Vediamo le novità.

    Template di progetto

    Tra le novità troviamo un nuovo template di progetto per progetti di tipo Intranet, che supportano l’autenticazione integrata e che rimuove la classe AccountController. Questo nuovo template lo trovate tra gli altri disponibili tra i progetti ASP.NET MVC 3, come vedete nella figura seguente.

    image

    Inoltre nella stessa schermata per la scelta dei template trovate un check-box per abilitare il supporto all’ HTML 5 nel template, ad esempio nella pagina che definisce il template del sito (_Layout.cshtml) trovate l’uso dei tag semantici come header, nav e footer.

    Scafolding del modello con EF 4.1

    La finestra per l’aggiunta delle classi controller ora fa lo scafolding automatico del modello dei dati esposto con EF 4.1 (Anche quest’ultimo rilasciato oggi in versione RTM). Quindi ora se avete la vostra classe Customer, Visual Studio 2010 è in grado di generare il codice delle operazioni CRUD e non solo i metodi “vuoti” come faceva in precedenza. Nella figura seguente vedete la nuova Dialog per l’aggiunta del controller:

    image

    Ho scelto tra i template disponibili quello che genera appunto un controller e le view con le operazioni CRUD che fanno riferimento al modello fatto con E.F.  il cui modello è la classe Product ed il cui Data Context è Northwind, nell’esempio che ho usato.

    Il risultato è quello che vi raccontavo a parole ed è illustrato nella figura seguente: guardate le view aggiunte ed i metodi Index(), Details() etc con il codice che accede al DataContext Northwind.

    image

    La finestra per l’aggiunta di un controller può inoltre essere estesa tramite NuGet, abilitando altri scenari di Scafolding automatico, tramite plugin infatti è possibile aggiungere nuove funzionalità.

    JavaScript e NuGet

    Incluse le librerie aggiornate di  JQuery:

    • jQuery 1.5.1
    • jQuery Validation 1.8
    • jQuery UI 1.8.11
    • Modernizr 1.7

    E’ stata inoltre aggiunta la libreria Modernizr, che consente di poter sfruttare caratteriste evolute degli standard HTML 5 e CSS 3 senza rinunciare alla compatibilità dei browser che non le supportano.

    Inoltre queste librerie vengono aggiunte nei template di progetto da NuGet e possono quindi essere facilmente aggiornate grazie all’uso di questo Packet Manager.

    Nella figura seguente vedete le librerie aggiunte al template di progetto, anche Entity Framework 4.1 è già aggiunto tramite NuGet al template di progetto.

    image

    Conclusione

    In conclusione: novità che rendono l’uso di ASP.NET MVC 3 ancora più semplice, elegante, completo e divertente da usare.

Page 1 of 1 (2 items)