Ultimamente mi sto imbattendo sempre più di frequente in un problema legato alla sincronizzazione dei profili utente in ambienti in cui coesistono SharePoint 2010 e Forefront Identity Manager (FIM) 2010.

L'errore in questione veniva generato durante la fase di creazione di una stringa di connessione verso AD per la sincronizzazione dei profili utente infatti, una volta agganciato dalla console SharePoint il dominio AD di riferimento e popolata la lista di OU su cui puntare il profile sync, la procedura di population falliva e FIM generava un errore di Replication così come in figura:

 

Per sbloccare la situazione sono stati necessari due step senza i quali non è possibile avviare il servizio di sync:

Step 1:  Assegnare a livello di dominio la proprietà Replicate Directory Changes all’utenza di servizio,

Step 2:  Assegnare la stessa proprietà ad un Container Name (CN), nello specifico CN=Configuration

Il punto focale è proprio lo Step 2, illustrato anche sul TechNet http://technet.microsoft.com/en-us/library/ee721049.aspx#prereqs in cui si evince che:

Active Directory Domain Services (AD DS)

The synchronization account for a connection to Active Directory Domain Services (AD DS) must have the following permissions: